Progetti e pubblicazioni

Anno 2018: il 6 settembre si è tenuto il primo dei tre incontri (13 e 20 settembre gli altri due) di formazione per alcuni insegnanti delle scuole Baliano, Durazzo e Marco Polo di Genova. Questi incontri nascono come la prosecuzione naturale del lavoro con le classi di studenti di questi istituti. Obiettivo della formazione è fornire agli insegnanti uno spazio di confronto guidato su differenze e stereotipi di genere, comunicazione non violenta e gestione delle emozioni. Noi crediamo che il mondo della scuola in interazione con la famiglia sia la base fondamentale per promuovere una cultura di genere orientata all’equità, al riconoscimento dell’altro e alla comunicazione non violenta, con lo scopo prezioso di aiutare i ragazzi a sviluppare una consapevolezza critica rispetto ai modelli dominanti nella società.  

Anno 2018: La Cusina Food & Restaurant, ristorante self service al primo piano del WTC in via de Marini 1, dal gennaio 2018 ha inaugurato una collaborazione con il Centro per non subire violenza (da UDI), ONLUS di Genova (via Cairoli 14/7).

L’imprenditore Fabio Cusin ed il manager Loris Bellina si sono impegnati a sostenere lo Sportello Lavoro di questo centro antiviolenza con l’inserimento di alcune signore utenti di questo servizio indispensabile alla conquista della propria autonomia.

Lo sportello lavoro, da parte sua, si impegna a proporre candidate con esperienze e caratteristiche in linea con i requisiti richiesti.

Il sostegno al Centro per non subire violenza si estende anche alla messa a disposizione dei clienti del locale dei volantini del Centro per non subire violenza con i servizi gratuiti offerti alle donne in difficoltà ed i numeri da contattare per informazioni o in caso di bisogno.

La Cusina Food & Restaurant promuoverà attraverso la propria mailing list, le occasioni di informazione e formazione per prevenire la violenza di genere e gli eventi di raccolta fondi organizzati a Genova dal Centro per non subire violenza durante tutto l’arco dell’anno.

Nei bei locali del ristorante inoltre a dicembre 2018 verrà ospitata una mostra fotografica sui percorsi di uscita dalla violenza realizzata da un gruppo di fotografi del DLF coordinato dalla fotografa Perla Franca Lombardi in collaborazione con il Centro per non subire violenza con violenza.

 

Anno 2018: in data 5/3/2018 presso il Centro Per Non Subire Violenza Onlus si è tenuto il corso di formazione delle volontarie e dipendenti del Centro sul tema: “violenza economica: la consulenza notarile come sostegno alle donne e prevenzione” tenuto dal Notaio, Dott.ssa Bono, ed inoltre un aggiornamento con le Avvocate sulle questioni giuridiche relative alla violenza di genere.

Anno 2014:   Progetto “Adolescenti” anni scolastici 2006-2007, 2007-2008, 2013-2014 patrocinato da Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca

Anno 2013:

Progetto DAFNE W. IN. Prevenzione della violenza legata a pratiche dannose e mutilazioni genitali femminili.

Interventi di formazione e sensibilizzazione sui temi della violenza di genere presso il Liceo Gobetti e Leonardo da Vinci di Genova.

“La riparazione del trauma e la violenza assistita” con la Dott.ssa E. Farinelli

Anno 2012:

Ciclo di aggiornamento per operatori e professionisti – “L’aiuto al familiare maltrattante: esperienze e percorsi genovesi “– Palazzo di Giustizia di Genova

Evento formativo per gli operatori del settore e per la cittadinanza Incontri di scambio tra i professionisti del settore e gruppi di lavoro sul tema: “Strumenti per integrare i processi di tutela familiare”

Progetto Dafne “NAVICR” lotta e prevenzione della violenza legata a pratiche dannose e mutilazioni genitali femminili.

Anno 2011:

Ciclo di aggiornamento per operatori e professionisti – “L’aiuto al familiare maltrattante: esperienze e percorsi metodologici “ – Palazzo di Giustizia di Genova.

Osservatorio Nazionale sul Diritto di famiglia – “Avvocati in famiglia – intervento e relazione d’aiuto contro la violenza”.

Progetto formativo: “La violenza di genere tra prevenzione e controllo-Il ruolo della polizia locale” sede territoriale SIPL Liguria Regione Liguria

Progetto “Violenza: il lato oscuro degli uomini, l’altro aspetto della sofferenza” in collaborazione con White Dove, ASL 3, Ser.T e Light House 12 (2011-2014)

La terapia narrativa” con Dott.ssa Pauncz e Dott. Mueller  Corso di formazione per operatrici volontarie e professionali

Anno 2010:

Progetto Regione Liguria anno 2008 prosecuzione anni 2009-20010 “Maternità e paternità fragile” facilitazione della relazioni familiari e sostegno alla genitorialità.

Sportello Donna a Sestri Ponente e Cornigliano anni 2008-2010 Sportello di ascolto e prima accoglienza.

Progetto CARIGE “Abitando” anni 2009-2010. Qualità di accoglienza delle strutture residenziali genitore-bambino/a e supporto alla famiglia fragile.

Fuori dal nido”  Bando del CELIVO Centro servizi al volontariato – sostegno e protezione a giovani donne appartenenti all’area del grave disagio sociale.

Il maltrattante aspetti teorici e prassi di intervento” in collaborazione col Centro Uomini maltrattanti ONLUS di Firenze.

Progetto biennale Umanamente “Genitorialità fragile e fragilissima  anni 2010-2011 interventi sociali rivolti alla famiglia multiproblematica nell’ambito della genitorialità fragile o fragilissima.

Progetto biennale ENELCUORE “Accogliere la maternità fragile” anni 2010-2011

“Donne dal mondo” anni 2010/2011 Presentato alla Regione Liguria Settore sicurezza e Qualità del lavoro, Immigrazione ed emigrazione

2005: Pubblicazione e divulgazione dati ricerca ‘ progetto Urban’, ricerca effettuata nel 2003 sul tipo di servizi presenti nelle aree target del Progetto Urban, condotta attraverso una mappatura dei servizi esistenti e interviste ad operatori del sociale.

Erga Edizioni, Genova, 2003

Rete Antiviolenza tra le città Urban Italia

“PASSO DOPO PASSO SUPERARE LA PAURA. LA PERCEZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE A GENOVA”

Ed. Isfol, Forlì, 2005

2005: Pubblicazione del libro’ Donne in cerchio’ restituzione alla cittadinanza dell’esperienza decennale dei ‘gruppi  per il cambiamento’ svolti all’interno del Centro accoglienza.

Anna Emanuela Tangolo (a cura di)

“DONNE IN CERCHIO – Gruppi di counseling”

[/vc_column_text][/vc_tab][/vc_tabs][/vc_column][/vc_row]